Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tropea batte Corciano, l'Umbria nella top ten de Il Borgo dei Borghi. La vittoria va in Calabria: la classifica

  • a
  • a
  • a

Tropea vince l'ottava edizione della kermesse Il Borgo dei Borghi. Il centro calabrese ha battuto Sardegna e Sicilia che però salgono ugualmente sul podio: Baunei (comune della  provincia di Nuoro nella subregione dell'Ogliastra) arrivato secondo e Geraci Siculo, nelle Madonie palermitane, arrivato terzo. Nono posto per Corciano, il borgo che rappresentava l'Umbria. L'incoronazione nel giorno di Pasqua nella puntata speciale di Kilimangiaro, la trasmissione condotta da Camila Raznovich andata in onda su Rai3 a conclusione della stagione 2020/2021. "È stato importantissimo poter godere di una vetrina nazionale come quella offerta da Rai3 in prima serata, per mostrare all’Italia le nostre bellezze" è stato il post su Facebook del Comune di Corciano per festeggiare il piazzamento al nono posto in classifica.

 

 

Per scegliere il Borgo dei borghi edizione 2021 si è votato online dal 7 al 21 marzo. E ieri sera, a Pasqua, in prima serata su Rai3 i telespettatori hanno potuto scoprire il Borgo vincitore. La giuria di esperti di quest'anno era composta da Rosanna Marziale, chef stellata e protagonista su Food Network; Mario Tozzi, geologo e conduttore di Sapiens su Rai3; Jacopo Veneziani, professore, divulgatore e dottorando in Storia dell’arte alla Sorbona di Parigi. Tra i vincitori delle passate edizioni c'era stata la Sicilia (con Sambuca di Sicilia, Montalbano Elicona, Ganci e Petralia Soprana), il Friuli Venezia Giulia (con Venzone), le Marche (con Gradara) e l'Emilia Romagna (con Bobbio).

 

 

Questa la classifica del 2021: 1) Tropea (Calabria); 2) Baunei (Sardegna); 3) Geraci Siculo (Sicilia); 4) Albori (Campania); 5) Grottammare (Marche); 6) Campli (Abruzzo); 7) Malcesine (Veneto); 8) Pietramontecorvino (Puglia); 9) Corciano (Umbria); 10) Cocconato (Piemonte); 11) Finalborgo (Liguria); 12) Valsinni (Basilicata); 13) Trivento (Molise); 14) Pofabbro (Friuli-Venezia Giulia); 15) San Giovanni in Marignano (Emilia-Romagna); 16) Buonconvento (Toscana); 17) Borgo Valsugana (Trentino-Alto Adige); 18) Issime (Valle d’Aosta); 19) Pomponesco (Lombardia); 20) Pico (Lazio).