Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Seconde case, cambiano le regole per gli spostamenti: cosa prevede l'ultimo decreto Covid

  • a
  • a
  • a

Seconde case, cambiano le regole degli spostamenti alla luce dell'ultimo decreto Covid. La possibilità di raggiungere le seconde abitazioni di proprietà dei componenti di un nucleo familiare dipendono ora dal colore della regione in cui si vive o in cui si vuole andare. Resta invariato il principio secondo cui a spostarsi nella seconda casa può essere solo il nucleo familiare e solo se la seconda casa è disabitata. Vietato quindi spostarsi con amici e parenti e per andarvi è comunque necessario avere titolo di proprietà o contratto di affitto antecedente al 14 gennaio 2021, data in cui è entrato in vigore il Dpcm che ha disciplinato le nome attualmente vigenti.

 


Le regole Chi vive in fascia gialla può andare nella seconda casa all'interno della propria regione o anche fuori, se però quest'ultima è gialla o arancione. E' invece vietato andare in una casa che si trova in una regione "arancione scuro o in "zona rossa". In questi ultimi due casi, infatti, è vietato andare nelle seconde case, in quanto vige l'obbligo di evitare spostamenti, se non per le ormai note esigenze dovute a motivi di lavoro, necessità o salute. In ogni caso è necessaria l'autocertificazione.

 

Resta valido il principio di rientro alla propria residenza, abitazione o domicilio, ma quest'ultimo non include la seconda casa, se non motivato dalle fattispecie di motivi sopra richiamati. Inoltre, fino al 27 marzo, resta vietato anche lo spostamento tra regioni, così come non è possibile - in zona rossa - recarsi a fare visita a parenti o amici, anche all'interno dello stesso Comune di residenza. La misura resta invece valida in zona gialla e arancione (sempre nel limite massimo di due persone e dei minori con meno di 14 anni). Queste restrizioni alla mobilità, in attesa dell'ufficialità del prossimo Dpcm che entrerà in vigore dal 6 marzo fino al 6 aprile, rimarrà quasi sicuramente fino a dopo le festività pasquali.