Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Molisana "dal sapore littorio", gli slogan di twitter: da "Dove c'è Balilla c'è casa" alla "pasta all'olio di ricino"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

La vicenda della pasta La Molisana ha infiammato i social. Dopo la scheda descrittiva delle Abissine rigate "al sapore littorio", poi ritirata dall'azienda per essere modificata, twitter si è scatenata tra sdegno, difesa comunque della ditta e (soprattutto ironia).

 

 

C'è chi scrive un nuovo slogan scimmiottando una pasta concorrente: "Dove c'è Balilla, c'è casa".

 

 

Non manca chi ironizza sul condimento: "Basta un tocco di olio di ricino ed è buonissima", ha scritto un altro utente.

 

 

Altri hanno postato una foto con una pasta bruciata, che in realtà è un nuovo prodotto: "La Molisana ha promosso la pasta Faccetta nera 26".

 

 

Insomma, prevale l'ironia, fino alla rivisitazione del grido di Benito Mussolini da Piazza Venezia: "Cucinate, e cucineremo". Quando basta twitter per ridimensionare un polverone.