Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Piacenza, la messa di don Pietro: "Bevete tutto, vino segno di vita eterna. Gli astemi non vanno in Paradiso". Applausi in chiesa | Video

  • a
  • a
  • a

C'è messa e messa. E non è questione di Covid. Quella di Don Pietro Cesena nella frazione di Borgotrebbia (ex Stalingrado rossa) alla periferia di Piacenza è memorabile. Arriva a Natale ed è subito virale. Il prete già noto per le posizioni anti trapper e dell'invito dei fedeli a messa nonostante i divieti (pagò 400 euro di multa), è ancora alla ribalta delle cronache.

"Vi invito oggi a mangiare bene e a bere con abbondanza, ma non la Coca Cola! Vino buono, perché il vino è segno della vita eterna! In paradiso fratelli miei gli astemi non potranno entrare, perché si beve il vino", dice nell'omelia. 

 

 

Giù applausi dei fedeli in chiesa e video subito virale.