Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino Covid, arrivato allo Spallanzani di Roma il furgone con le prime 9.750 dosi. Domani 27 dicembre il V-day. Video

  • a
  • a
  • a

Le prime 9.750 dosi di vaccino anti Covid sono arrivate all'istituto nazionale per le malattie infettive Spallanzani di Roma. Poco dopo le 11 del 26 dicembre il furgone che trasporta le scatole ha varcato i cancelli destinato al sito di stoccaggio che è stato predisposto all'interno dell'istituto. Il mezzo, scortato dai carabinieri, era partito in mattinata dalla caserma Salvo D'Acquisto dove era arrivato durante un viaggio partito il giorno di Natale dal Belgio.

 

 

Nell'istituto Spallanzani sono stati previsti dei frigoriferi per mantenere la catena del freddo. Da lì i vaccini saranno smistati in tutta Italia attraverso dei piani speciali di trasporto. Le dosi saranno trasportate in delle speciali borse termiche accompagnate da bolle ed etichette che ne garantiranno la tracciabilità. I primi vaccini saranno somministrati il 27 dicembre, giorno del V-Day, nella Capitale proprio all'istituto Spallanzani. A ricevere le dosi saranno un'infermiera, due medici, una ricercatrice e un operatore socio sanitario.