Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ex insegnate sgozzata a Bergamo, assolto il marito accusato dell'omicidio

  • a
  • a
  • a

Ex insegnate sgozzata vicino Bergamo, assolto il marito accusato dell'omicidio. Il verdetto della Corte d'Assise è arrivato il 23 dicembre ad oltre 4 anni dalla morte della donna. I giudici hanno assolto Antonio Tizzani che era accusato dell'omicidio della moglie Gianna Del Gaudio, ex insegnante di 63 anni, che fu uccisa la notte del 27 agosto 2016 con una coltellata all'interno della sua abitazione in piazza Madonna delle Nevi a Seriate

Il marito, 73 anni, ex ferroviere si è sempre dichiarato innocente e  i giudici hanno creduto alla sua versione: dopo essere uscito a bagnare le piante, avrebbe trovato la moglie a terra in cucina, già priva di vita. A colpirla, a suo dire, sarebbe stato un uomo incappucciato, il quale dopo avere frugato in alcuni cassetti, è fuggito quando lo ha visto rientrare. "Sono soddisfatta e commossa", è il commento all’Adnkronos del difensore, l’avvocato Giovanna Agnelli.