Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Torino, la maestra licenziata per il video hard diffuso dall'ex fidanzato: "Neanche mio fratello mi parla più" | Audio

  • a
  • a
  • a

Prime parole per la maestra d'asilo di Torino, licenziata dopo la diffusione in una chat di whatsapp di alcune foto hard da parte del suo ex fidanzato. Un caso di revenge porn, per il quale tuttavia a perdere il lavoro è stata proprio la maestra. Quest'ultima ha quindi raccontato la sua situazione a Le Mattine di Radio Capital, la trasmissione radiofonica condotta da Selvaggia Lucarelli e Chicco Giuliani. Questo l'audio dell'intervista.

 

Le Mattine intervista alla maestra licenziata

 

"Sono stata lasciata sola - ha affermato la ragazza - anche mio fratello non mi parla più. Non per il mio caso - ha precisato - ma per quello che gli è capitato intorno dopo. La mia vita è stata stravolta. Quello che mi ha fatto più male è stato senza dubbio l'atteggiamento delle colleghe a scuola, donne e spesso madri: nessuna solidarietà, mi hanno condannata senza motivo". Ora il procedimento in tribunale contro l'ex direttrice della scuola e la mamma che ha diffuso il materiale hard su whatsapp: "Non voglio più stare zitta, ora voglio andare avanti", ha rivendicato la maestra.