Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Selvaggia Lucarelli, attacco a chi vuole sciare in tempi di Covid: "Questa gente meriterebbe di finire sotto la neve"

  • a
  • a
  • a

Selvaggia Lucarelli non le manda mai a dire. E anche nell'ultimo post pubblicato su facebook si scaglia contro chi secondo lei ritiene che la priorità in questo momento sia quella di andare a sciare nonostante la situazione legata alla pandemia da Covid. "Quelli che hanno il problema del dove, quando, come andare a sciare con 700 morti al giorno meriterebbero di finire un paio di minuti sotto la neve, magari venuta giù da una grondaia molto grande - ha scritto la giornalista -. Di sperimentare l’inebriante sensazione della fatica nel respirare e la claustrofobia di chi resta sotto un casco per giorni, col Covid".

 

 

La Lucarelli quindi precisa: "Per due minuti, mica di più, poi arriva un soccorritore o un San Bernardo e lo tira fuori - ha aggiunto -. E magari lo skipass smette di essere la priorità di fine anno". Insomma, Selvaggia mai politically correct.