Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, tweet di Myrta Merlino scatena la polemica: "In due giorni 1.483 morti...". Insorgono i negazionisti

  • a
  • a
  • a

"In due giorni 1483 morti, 1483 persone che non sono riuscite a sconfiggere il Covid 19. Stavolta i numeri sono più forti di qualsiasi commento...". E' un tweet di appena due righe quello di Myrta Merlino ma scatena una interminabile discussione sui social in cui i negazionisti non si tirano certo indietro.

La giornalista dei La7 che conduce L'aria che tira, somma i decessi ufficializzati nei bollettini di lunedì e martedì (23 e 24 novembre): le vittime sono quasi 1500 in 48 ore, un dato sul quale i commenti effettivamente servono a poco. Invece il tweet scatena un vero e proprio confronto in cui chiaramente i negazionisti non si tirano indietro.