Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Belen Rodriguez e i festini da Alberto Genovese: "In Terrazza Sentimento solo una volta, ma ho parlato con Carlo Cracco"

  • a
  • a
  • a

Sta facendo sempre più discutere il caso di Alberto Genovese, l'imprenditore fondatore della start up facile.it arrestato con l'accusa di violenza sessuale ai danni di una modella di 18 anni nella sua abitazione lussuosa a Milano. I festini a base di alcol, droga e sesso nella ormai famigerata Terrazza Sentimento coinvolgevano pure numerosi vip. Tra questi anche Belen Rodriguez, che lunedì 16 novembre ha voluto precisare su una storia su Instagram come sono andate le cose. La showgirl ha ammesso di essere stata nella casa di Genovese soltanto una volta.

 

 

"Prima ancora che qualcuno venga a sventolarmi in faccia ‘tragiche foto ricordo della serata' dirò subito che ho partecipato una sola volta, ai primi di settembre di quest'anno, ad una festa presso il famigerato attico milanese perché invitata non dal proprietario, con il quale non ho mai avuto alcun rapporto diretto, ma dal mio carissimo amico dj Salvatore Angelucci - ha sottolineato -. La serata si è svolta in maniera normale e ordinaria e ho passato il tempo quasi interamente a dialogare con alcuni amici tra cui Carlo Cracco, fino al momento in cui verso le 11.30 ho deciso di non essere più della compagnia e di allontanarmi dalla festa con tanto di foto paparazzate". Oltre a Belen, a partecipare alle feste di Genovese anche il cantante Gianluca Grignani, che tuttavia si è dichiarato "estraneo ai fatti" e appunto lo chef Carlo Cracco, che ha confermato di aver lavorato nella casa dell'imprenditore per un servizio di catering. I retroscena sulle feste di casa Genovese sono sempre in primo piano ormai sui social e le trasmissioni tv.