Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Sileri a Un giorno da pecora: "Niente lockdown, Italia con tutte regioni rosse scenario quasi impossibile"

  • a
  • a
  • a

Il viceministro alla salute Pierpaolo Sileri smentisce l'ipotesi di lockdown generalizzato in Italia a partire da venerdì 13 novembre. Lo ha fatto durante la puntata di mercoledì 11 novembre di Un giorno da pecora, su Rai Radio1. "Non è vero. Noi venerdì, una volta ricevuti in maniera completa tutti i dati, decideremo, attraverso la cabina di regia, se vi sono altre regioni che meritano un passo successivo in termini di gravità e quindi ulteriori chiusure - ha precisato -. È possibile, ma non probabile che se i dati sono brutti su tutta l’Italia avremo più regioni arancioni e più regioni rosse. Se i 21 criteri scelti per la classificazione delle fasce di rischio Covid 19 mostreranno tutti criticità potremo avere tutte regioni rosse, quindi un lockdown nazionale, ma non credo che sarà così".

 

 

Sileri infatti si è detto fiducioso sull'evolversi della situazione: "Fra 10 giorni una regione come la Lombardia - ha affermato come esempio - e io mi auguro che questo possa accadere, può avere un andamento tale da poter tornare a essere arancione se non addirittura gialla".