Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Selvaggia Lucarelli spara a zero su Barbara D'Urso: "Porta in tv modelli diseducativi, a causa sua un danno culturale incalcolabile"

  • a
  • a
  • a

Selvaggia Lucarelli attacca Barbara D'Urso. Non è la prima volta che la giornalista critica apertamente la conduttrice di Mediaset (hanno avuto tra l'altro una causa legale), ma stavolta Selvaggia Lucarelli ha manifestato tutto il suo dissenso per la puntata di Live Non è la D'Urso di domenica 18 ottobre. Questo i passaggi principali del post pubblicato dalla giornalista su facebook: "Ieri Barbara D'Urso ospitava: Fabrizio Corona ai domiciliari che in uno stato visibilmente alterato metteva in piazza particolari tra lo squallido e il delicato delle condizioni psicologiche di suo figlio. Iconize, noto perché si è dato un surgelato in faccia per fingere un'aggressione omofoba e fare un po' di like. Fausto Leali cacciato dal Gf per epiteti razzisti. Bello Figo che 'Sono super dotato e lo dico nelle mie canzoni'.

 

 

L'attacco poi continua: "Credo che un giorno, quando finirà il suo momento, la signora dovrà interrogarsi sul perché della morbosa, sinistra attrazione per questi modelli diseducativi portati in tv per anni e chiedersi quanto abbia contribuito all'abbrutimento della fetta del paese più povera di strumenti. Un danno culturale incalcolabile, con strascichi che si porteranno dietro non so quante generazioni". Insomma, una dichiarazione di guerra sui social. Chissà se Barbara D'Urso risponderà.