Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sgarbi usa il caso Suarez per attaccare Di Maio: "Non sa coniugare i verbi, potrebbe fare il ministro degli esteri"

  • a
  • a
  • a

Lo scandalo dell'esame di Luis Suarez per dare una spallata al ministro degli esteri, Luigi Di Maio. E' un post ironico di Vittorio Sgarbi a colpire l'esponente del Movimento 5 Stelle proprio attraverso l'inchiesta sull'esame di italiano sostenuto dal calciatore. Il parlamentare come al solito lancia la sua provocazione via twitter: "E' uno scandalo - scrive - che Suarez sia stato promosso in italiano senza che sappia coniugare i verbi: più che il calciatore dovrebbe, al massimo, fare il ministro degli Esteri".

Il tweet in poche ore colleziona oltre 6.500 like e ovviamente si scatena una bruciante polemica tra favorevoli e contrari.