Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Garattini: "Il vaccino contro l'influenza riduce del 15% la mortalità da Covid"

  • a
  • a
  • a

Il vaccino contro l'influenza riduce la mortalità da Coronavirus del 15%. Lo sostiene Silvio Garattini, presidente dell'Istituto farmacologico Mario Negri di Milano, intervenendo ad Agorà Estate su Rai Tre. Garattini ha spiegato che stando ai dati, chi si è vaccinato contro l'influenza ha avuto il 15% di mortalità da Covid in meno rispetto a chi non si era sottoposto al vaccino. Da settimane i virologi e il governo hanno iniziato a spingere per quella che si annuncia come una vaccinazione di massa. Tutti gli esperti continuano a ripetere l'importanza del vaccino in una fase delicata come quella del rischio di seconda ondata di Coronavirus.