Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Sgarbi contro le mascherine: "A Sutri multa a chi le porta senza necessità"

  • a
  • a
  • a

Coronavirus, ordinanza di Sgarbi contro le mascherine. "A Sutri multa per chi porta la mascherina senza necessità", spiega il sindaco del Comune in provincia di Viterbo. ""In ottemperanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri - stabilisce l’ordinanza - è proibito l’uso della mascherina nella Città di Sutri all’aperto per evidenti ragioni di salute e al chiuso, salvo che in caso di assembramento, dalle ore 18 alle 6 del mattino, come specificamente indicato dal Dpcm del 16 agosto 2020 che tutela dal rischio discoteche e non dalla convivialità, che impone di stare a tavola e mangiare senza mascherina. In tutti gli altri casi, chi sarà visto portare la mascherina sarà multato in ordine alla legge 533/1977 in materia di Ordine Pubblico che all’articolo 2 prevede che non ci si possa mascherare in volto: »È vietato l’uso di caschi protettivi, o di qualunque altro mezzo atto a rendere difficoltoso il riconoscimento della persona, in luogo pubblico o aperto al pubblico, senza giustificato motivo".