Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scuole al via in Svizzera, subito 58 bambini e dieci adulti in quarantena

  • a
  • a
  • a

In Svizzera la scuola è ricominciata da pochi giorni ma ci sono già 58 bambini dell'asilo e delle elementari in quarantena, così come dieci adulti. E' accaduto in una scuola di Schindellegi, nel comune di Feusisberg dove è risultato positivo al Coronavirus un dipendente addetto al doposcuola. La notizia è stata riportata dal Corriere del Ticino e confermata dal responsabile comunale dell'istruzione. Il Corriere spiega che complessivamente sono 240 i bambini che frequentano le lezioni in quell'edificio. Gli adulti in quarantena non sono docenti, ma personale che si occupa dell'assistenza e dei pasti. Dovranno restare isolati sino al prossimo 23 agosto.