Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Treviso, turista austriaco danneggia statua del Canova per farsi un selfie. La denuncia di Vittorio Sgarbi

  • a
  • a
  • a

Un turista austriaco ha danneggiato un'importante scultura di Antonio Canova, la "Paolina Borghese", custodita nel museo di Possagno (Treviso). Lo denuncia Vittorio Sgarbi che della "Fondazione Antonio Canova" è il presidente, parlando di "episodio clamoroso".

"Un incosciente turista austriaco - ha raccontato Sgarbi - ha ritenuto di mettersi in posa per una foto sedendosi sulla Paolina Borghese, spezzandole le dita del piede".

"Chiedo chiarezza e rigore alle forze dell’ordine e alla magistratura - afferma Sgarbi - individuando con gli strumenti di sicurezza il vandalo incosciente, e non consentendogli di rimanere impunito e di rientrare in patria. Lo sfregio a Canova è inaccettabile”