Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Bocelli corregge il tiro su Coronavirus: "Sono un ottimista, non un negazionista" | Video

  • a
  • a
  • a

Passano poche ore dal polemico intervento di Andrea Bocelli sul Coronavirus al Senato, in cui si è detto umiliato ed offeso per il lockdown, invitando a non rispettarlo, e l'artista corregge subito il tiro. Lo fa durante un altro momento di riflessione, alla Milanesiana con il filosofo Bernard-Henri Lévy.

 

"Succedono cose strane in questo Paese. Mi sono speso fin dal primo giorno con la Fondazione per aiutare chi combatteva il virus. Sono stato frainteso, io non sono un negazionista, io sono un ottimista". Qui il video dell'intervento di Bocelli in cui corregge il tiro dopo le frasi in Senato sul Coronavirus, pubblicato dall'Huffingtonpost.