Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Turismo, Coldiretti: "L'assenza degli stranieri a luglio costa tre miliardi all'Italia"

  • a
  • a
  • a

Tre miliardi di euro. Tanto secondo Coldiretti è costata l'assenza di turisti stranieri in Italia nel mese di luglio. Una cifra calcolata con le mancate entrate di spese di alloggio, alilmentazione, trasporti, divertimenti, shopping e souvenir. Molto pesante l'impatto sul settore enogastronomico. La Coldiretti considera che i turisti stranieri spendano un terzo del loro budget proprio per l'acquisto di cibo, dai pasti nei ristoranti ai gelati, passando per i prodotti da portare via. L’Italia è leader mondiale incontrastato nel turismo enogastronomico grazie al primato dell’agricoltura più green d’Europa con 304 specialità ad indicazione geografica riconosciute a livello comunitario e 415 vini Doc/Docg, 5155 prodotti tradizionali regionali censiti. Il gap provocato dall’assenza di turisti stranieri non è stato compensato dai 13,5 milioni di italiani che hanno deciso di andare in vacanza a luglio, in pesante calo del 23% rispetto allo scorso anno.