Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Italia con il fiato sospeso per Alex Zanardi, ma presto il mondo potrebbe rivedere Schumacher

Marianna Castelli
  • a
  • a
  • a

Mentre l'Italia è in apprensione per le condizioni di Alex Zanardi, che nei prossimi giorni dovrebbe uscire dalla sedazione e che presto probabilmente sarà trasferito in un centro di riabilitazione internazionale, al centro dell'attenzione nel mondo dei motori c'è il caso Michael Schumacher. Il giornale inglese Daily Mail, infatti, ha pubblicato una notizia clamorosa: il mondo presto potrebbe vedere di nuovo l'ex ferrarista. E' stato il presidente della Fia, Jean Todt a rivelarlo.

Todt ha svelato di aver visto Schumi di recente e ha spiegato che sta ancora combattendo a causa dell'incidente di sei anni fa. Attualmente soltanto i familiari e alcuni amici sono ammessi al capezzale dell'ex pilota, nella sua abitazione sulle rive del Lago di Ginevra e tra questi c'è Todt che ha sempre considerato Michael come un figlio. I due si vedono spesso e a volte guardano insieme le gare di Formula 1. "Spero che il mondo - scrive il Daily Mail attribuendo la dichiarazione a Todt - sarà presto in grado di vederlo di nuovo. Questo è quello per cui lui e la sua famiglia stanno lavorando".