Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, le regole nelle spiagge della regione Marche

  • a
  • a
  • a

Regole rigide in spiaggia nelle Marche. La Regione nelle scorse settimane ha deliberato le linee guida per usufruire degli stabilimenti per limitare al massimo il rischio di contagio da Coronavirus. La distanza tra ombrelloni della stessa fila e tra file deve in ogni caso garantire una superficie minima ad ombrellone di mq 10,5 a paletto. Distanza minima di 4,60 metri nella stessa fila e 3 metri tra le file. Lettini e sdraio in quantità limitata, garantendo una distanza di almeno un metro e mezzo. Sotto gli ombrelloni distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, tranne che tra membri della stessa famiglia. Lettini singoli ad almeno due metri l'uno dall'altro, anche in questo caso deroga per componenti della stessa famiglia. Nell'attività ludico sportiva va garantita la distanza sociale. Utilizzo delle piscine all'interno degli stabilimenti consentito solo limitando gli accessi, inoltre frequente ricambio dell'acqua e disinfezione. Anche quando si fa il bagno va rispettato il distanziamento sociale. Accessi agli stabilimenti in modo ordinato ed evitando gli assembramenti