Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Piero Pelù insieme a Legambiente pulisce una spiaggia del Friuli | VIDEO

  • a
  • a
  • a

Tutela del mare e biodiversità unendo musica e ambiente. Questo il doppio messaggio al centro del Clean beach tour, che dopo la tappa sulla spiaggia della Feniglia a Orbetello, in Toscana, quella a Sanremo, in Liguria, e la lunga pausa imposta dalla pandemia, ha ripreso il suo cammino arrivando in Friuli Venezia Giulia. Qui Piero Pelù e Legambiente, promotori dell’iniziativa, hanno liberato dai rifiuti il litorale friulano di Staranzano, in località Rivalunga, in provincia di Gorizia.

 

 

A sostenere e aiutare il rocker e Legambiente anche cinquanta volontari che si sono rimboccati le maniche insieme all’amministrazione comunale di Staranzano, che ha patrocinato l’iniziativa, pensata per sensibilizzare le persone sul problema del marine litter e sul corretto smaltimento dei rifiuti. Durante la pulizia sono stati riempiti 40 sacchi di rifiuti tra bottiglie, buste di plastica, taniche, contenitori, insieme a dieci boe, diverse retine per la mitilicoltura, cassette e numerosi frammenti di polistirolo, uno pneumatico e tre new jersey in plastica. Foto simbolo della giornata appunto quella con cinque boe e un new jersey in plastica ritrovate lungo il litorale.