Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Toninelli contestato al bar: "Non mi rompete i c******i". Poi se ne va

  • a
  • a
  • a

L'ex ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli era seduto al tavolino di un bar quando un gruppo di ragazzi l’ha incontrato per caso e si è fermato a chiedere spiegazioni sui tanti cambiamenti del Movimento 5 stelle da quando sta al governo con il Pd. Così è nata una discussione accesa e Toninelli è andato via.

Dal video si nota un ragazzo che prova a parlare dell'accordo tra il Movimento e i dem, poi un altro ragazzo prova a parlare di Bibbiano e delle parole di Di Maio che non voleva avere nulla a che fare con il partito di Zingaretti, salvo poi farci un accordo pur di restare al governo. Qui il senatore 5S ha alzato la voce: "Non c'entriamo un c***o con Bibbiano. Siete qui per aggredirmi e dire c*****e". A quel punto Toninelli ha perso le staffe e ha iniziato a gesticolare animatamente prima di alzarsi e andarsene via: "Mi dimezzo lo stipendio da 7 anni e sto difendendo i tuoi interessi, non mi venite a rompere i c******i" ha urlato in faccia ai ragazzi che, visto l'atteggiamento, gli hanno risposto di andarsene via....