Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Infrastrutture e traffico in tilt, De Micheli ad Agorà Estate: "In Liguria tanti viadotti, va garantita la sicurezza"

  • a
  • a
  • a

Tutto il traffico genovese (e della Liguria) è in tilt negli ultimi giorni. Al casello Genova Nervi rimasto chiuso si sono registrate tensioni tra gli automobilisti, con anche un sit in di protesta improvvisato da mezza dozzina di loro. Perché questo caos? Perché ci sono lavori legati alla sicurezza. «Certe attività non si possono fare senza arrecare disagio, ancor più in una realtà complessa come la Liguria. La sicurezza prima di tutto», ha detto Roberto Tomasi, amministratore delegato di Autostrade in un'intervista a La Stampa

In Liguria «dobbiamo garantire la sicurezza, ma i controlli sono cominciati molti mesi fa». Lo ha chiarito il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, ad Agorà Estate su Rai3. "È un’area delicata perché c’è un’alta concentrazione di viadotti e gallerie, oltre a mancate manutenzioni negli anni passati», ha aggiunto.