Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Settore piante e fiori in ginocchio, crollo da un miliardo e mezzo. Migliaia di posti di lavoro persi

  • a
  • a
  • a

Il settore piante e fiori in ginocchio a causa dell'emergenza sanitaria da Coronavirus. Un crack da oltre un miliardo e mezzo e la perdita di decine di migliaia di posti di lavoro. Emerge da una analisi della Coldiretti che con “Ripartiamo con un fiore” ha portato in piazza il grido di dolore degli operatori che con fiori e fronde hanno realizzato decorazioni artistiche in piazze, strade, panchine, statue, fontane e scalinate ma anche gondole e le tradizionali botticelle romane, per ribadire la voglia di resistere e ripartire. Il Covid 19 ha provocato il crollo del fatturato e stravolto i bilanci delle aziende, le opere floreali della durata di 24 ore per l’iniziativa “ripartiamo con un fiore” rappresentano - sottolinea la Coldiretti - la richiesta di aiuto un settore strategico per l’economia".