Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Crisi fiori per la cancellazione di matrimoni e cerimonie: mobilitazione Coldiretti in Italia nelle piazze il 27 giugno

  • a
  • a
  • a

Domani, sabato 27 giugno 2020, la Coldiretti darà vita a una mobilitazione in tutta Italia per porre l’attenzione sulla crisi che ha colpito i vivaisti italiani durante il lockdown per una pioggia di disdette a causa della cancellazione di matrimoni, eventi e cerimonie.

Piazze e statue, panchine e scalinate, botticelle e gondole delle principali città italiane saranno trasformati per la prima volta in ’giardini per un giorno'. Una mobilitazione nel pieno rispetto delle misure di sicurezza anti virus a colpi di petali e colori organizzata dalla Coldiretti in collaborazione con Affi (Associazione Floricoltori e Fioristi Italiani) e Federfiori che inizierà a partire dalle ore 9,30 da Venezia con la gondola fiorita in piazza San Marco fino a Napoli in piazza Mercadante con la statua infiorata fino alla Capitale con una tradizionale botticella addobbata e itinerante nel centro storico a partire da piazza di Spagna. Ma sono coinvolte tutte le principali città italiane. Per l’occasione verrà diffuso l’esclusivo report di Coldiretti su «Il crack dei fiori italiani al tempo del coronavirus» con dati, prospettive e analisi.