Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Forza Italia, è morto Alfredo Biondi. L'ex ministro, storico esponente liberale, aveva 92 anni

  • a
  • a
  • a

"Il vecchio leone ci ha lasciati. Dopo 92 anni spesi al servizio del Paese, dell'idea liberale e della sua famiglia, questa notte è scomparso Alfredo Biondi". Con queste parole il deputato di Forza Italia Roberto Cassinelli ha dato la notizia, sul suo profilo Facebook, della scomparsa di Alfredo Biondi, storico esponente liberale, poi in Forza Italia, a lungo deputato e più volte ministro.

"Se ne va - scrive Cassinelli - l'ultimo dei grandi liberali, il baluardo di una generazione che cambiò l'Italia strappandola alla dittatura e portandola sulla via della democrazia e del progresso sociale ed economico".

 "Alfredo Biondi è stato una colonna del liberalismo, un garantista autentico e un galantuomo che ha illuminato per decenni la politica italiana. Quando finì la Prima repubblica scelse subito di aderire a Forza Italia e si batté come un leone, da ministro della Giustizia, per arginare gli effetti della falsa rivoluzione giudiziaria. Un grande esempio di coerenza con i valori della civiltà giuridica, e il suo insegnamento resta un’eredità preziosa da coltivare in questi tempi di giustizialismo senza limiti e senza regole. Noi siamo in campo per continuare le sue battaglie. Alla famiglia le più sentite condoglianze di tutto il gruppo dei senatori di Forza Italia". Così in una nota i senatori di Forza Italia esprimono il cordoglio per la scomparsa dell'ex ministro, Alfredo Biondi.