Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, ubriaco uccide un uomo colpendolo al volto e al torace. Arrestato in poche ore

  • a
  • a
  • a

Completamente ubriaco avrebbe ucciso un uomo, colpendolo più volte al volto e al torace. Poi si è disfatto dei vestiti ed è fuggito. Teatro del delitto la zona Tiburtino III di Roma. I carabinieri poco dopo lo hanno fermato. E' un albanese di 41 anni, incensurato. La vittima è un 33enne tunisino. La lite si è accesa intorno alle 23 di domenica. Secondo la ricostruzione dei militari, la vittima, già nota alle forze dell'ordine, sarebbe stata colpita più volte. Poi l'albanese si è disfatto dei vestiti e dell'arma utilizzata. La sua maglia, ancora sporca di sangue, è stata trovata in un cassonetto dell'immondizia. In casaerma, durante l'interrogatorio, ha ammesso le sue responsabilità. E' stato rinchiuso nel carcere di Regina Coeli. La salma del tunisino è stata trasportata all’Istituto di Medicina Legale del Verano per l'esame autoptico.