Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Procura di Perugia, Cantone favorito per la direzione: Csm al voto

  • a
  • a
  • a

Arriva all'esame del plenum del Consiglio superiore della magistratura la Nomina del nuovo procuratore capo di Perugia , posto vacante da giugno dello scorso anno, quando è andato in pensione Luigi De Ficchy .

Mercoledì è infatti all'ordine del giorno la delibera della quinta commissione che propone due candidati per la guida dell'ufficio che ha competenza sulle inchieste a carico dei magistrati sui magistrati romani e indaga sul caso Palamara : l'ex presidente dell'Autorità nazionale a nticorruzione , Raffaele  Cantone , rientrato in magistratura all'Ufficio del Massimario della Corte di Cassazione, e Luca Masini , procuratore aggiunto a Salerno. I numeri in commissione vedono favorito
Cantone,
che ha avuto tre voti: quelli del presidente, il togato di Area Mario Suriano , e dei due laici Alberto Benedetti, M5S, e MicheleCerabona , Forza Italia. Per Masini hanno votato invece i consiglieri Piercamillo Davigo , di Autonomia e Indipendenza, e Loredana Miccichè , di Magistratura indipendente. È astenuto il togato di Unicost Marco Mancinetti .