Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ferisce a fucilate il fratello del sindaco

Maurizio Muccini
  • a
  • a
  • a

E' stato ferito in modo grave alla testa con una fucilata esplosa dal cognato a causa di dissidi economici. E' accaduto nel Crotonese. La vittima è Ottaviano Nicolazzi, imprenditore agricolo, fratello del sindaco di Petilia Policastro, Amedeo Nicolazzi. L'uomo è stato raggiunto alla testa da un colpo di fucile esploso da Giovanbattista Cavarretta, 60 anni, fabbro, che peraltro è cognato del sindaco di Petilia Policastro. All'origine del fatto, come detto, questioni economiche.