Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Saluta la figlia prima del gesto estremo: la chiama al telefono, poi si spara

Proseguono le indagini dei carabinieri

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Ha telefonato alla figlia, poi si è tolto la vita. Un 43enne si è ucciso nella mattina di domenica 1 dicembre con un colpo di fucile alla testa. È accaduto in contrada La Francesca, a Benevento. Prima di premere il grilletto l'uomo ha telefonato alla figlia per salutarla un'ultima volta. Sono in corso le indagini dei carabinieri. Leggi anche: Ragazzino di 13 anni viene rimproverato e si butta dal quinto piano