Arriva il sismografo per la scuola

PREVENZIONE

Fisico di Siena prevede terremoto in Appennino: risponde la Prociv

03.12.2019 - 16:19

0

Un docente italiano avrebbe ipotizzato la possibilità di un terremoto nell'Appennino meridionale come conseguenza del forte sisma che il 26 novembre 2019 ha colpito l'Albania (clicca qui per sapere cosa è successo). Si tratta del professor Enzo Mantovani, docente di Fisica Terrestre presso il Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell’Ambiente dell’Università di Siena, che ha rilasciato delle dichiarazioni secondo le quali potrebbe esserci un'influenza delle scosse in corso in Albania sulle regioni del Sud Italia, in particolare sull'area dell'Appennino meridionale. Nello specifico il docente avrebbe affermato: “...se io fossi il Capo della Protezione Civile deciderei di incentivare gli interventi di prevenzione nella zona dell’Irpinia, del Beneventano e di tutte le zone sismiche dell’Appennino meridionale"

La notizia la si apprende perché il Dipartimento della protezione civile nazionale, alla luce delle dichiarazioni che sarebbero state fatte dal docente, ha emesso un comunicato ufficiale. Eccone il testo:

«In merito a talune dichiarazioni del professor Mantovani, docente di fisica terrestre presso l’Università di Siena, nelle quali si ritiene che l’evento sismico recentemente registrato in Albania possa essere il precursore di un terremoto che interesserà nei prossimi anni l’Appennino meridionale e si invita il Capo Dipartimento della Protezione Civile a incentivare gli interventi di prevenzione nell’area», il Dipartimento della protezione civile - riporta il 30 novembre 2019 alle ore 15.44 un lancio dell'agenzia Adnkronos - precisa in una nota che «è fortemente impegnato nella prevenzione strutturale e non».

«Ancorché la prevenzione strutturale non rientri nei compiti del Dipartimento - si legge nella nota -, allorquando il Governo, attraverso l’articolo 11 del decreto legge n. 39 del 28 aprile 2009, ha deciso di assegnare allo stesso 965 milioni di euro per la prevenzione del rischio sismico, tali risorse sono state investite nelle aree esposte a maggiore pericolosità sismica, tra cui quelle indicate nell’intervista. Con tale stanziamento sono state poste in essere importanti azioni di prevenzione strutturale e non strutturale, impegnando quasi il 60% del fondo nelle regioni meridionali per interventi di rafforzamento di edifici e infrastrutture, oltre che di microzonazione sismica e di analisi della condizione limite per l’emergenza».

«L’utilizzo delle risorse è avvenuto sulla base della mappa ufficiale di pericolosità sismica delle diverse regioni. Relativamente allo studio di fenomeni precursori degli eventi sismici il Dipartimento è impegnato con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ad elaborare un ampio progetto di ricerca da sottoporre alla valutazione della Commissione nazionale per la previsione e la prevenzione dei grandi rischi, proprio al fine di migliorare la sicurezza dei nostri cittadini», conclude la Protezione civile.

La teoria del professor Mantovani è chiaramente spiegata in un video (clicca qui per vederlo) che indica anche le zone d'Italia più a rischio di nuovi terremoti e spiega il perché.

 

In un altro video, invece, il professor Mantovani spiega l'origine dei terremoti in Italia e nel Mediterraneo e spiega come i movimenti tellurici hanno dato all'Italia la caratteristica forma a stivale (clicca qui per vederlo)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tu si que vales, Nebula regala attimi di paura e un sonoro ceffone. Il video
Televisione

Video Tu si que vales, Nebula regala attimi di paura e un sonoro ceffone

Nella serata finale di Tu si que vales l'attrice e regista Chiara Bosco si ripropone con una esibizione horror, coinvolgendo ancora una volta Sabrina Ferilli e la giuria del programma Mediaset composta da Maria De Filippi, Teo Mammucari, Gerry Scotti e Rudy Zerbi. Anche stavolta Nebula riesce a regalare emozioni, brividi, attimi di paura. Vola anche un simpatico ceffone. Ancora una volta un ...

 
Tu si que vales, il ballo dell'amore di Giulia e Mattia alla finalissima grazie al televoto. Il video
Televisione

Video Tu si que vales, il ballo dell'amore di Giulia e Mattia alla finalissima grazie al televoto. Il video

Nell'ultima puntata di Tu si que vales (programma Mediaset in onda su Canale 5) a passare il turno nel gruppo dei primi quattro concorrenti della finale è stata la coppia formata da Mattia e Giulia. I due fidanzati hanno presentato un balletto acrobatico sui temi dell'amore. Una esibizione particolarmente emozionante, grazie ad una bella coreografia e a figure indubbiamente complesse. Numero ...

 
Tu si que vales, il duo Deadly Games tra fruste e balestre. Lei super sexy, ma quanti rischi. Il video
Televisione

Video Tu si que vales, il duo Deadly Games tra fruste e balestre. Lei super sexy, ma quanti rischi

Tu si que vales, brividi nel corso della finale per il numero presentato da Deadly Games. Prima i colpi di frusta per decapitare le rose tenute in mano e in bocca dalla sexy e sensuale ragazza del duo, poi il lancio di armi da taglio con lui bendato e lei che dà indicazioni, infine un colpo di balestra che manda in frantumi un bicchiere. Una esibizione ad altissimo tasso di rischio che ha messo ...

 
Tu si que vales, i fratelli D'Angelo si sfidano a colpi di tacco. Sono i campioni del tip tap. Il video
Televisione

Video Tu si que vales, i fratelli D'Angelo si sfidano a colpi di tacco. Sono i campioni del tip tap

Nell'ultima puntata di Tu si que vales, i primi a presentarsi sul palco per l'esibizione della finale della trasmissione Mediaset in onda su Canale 5, sono i bravissimi fratelli D'Angelo. I sette volte campioni del mondo di tip tap si sfidano in un emozionante duello a colpi di tacco e di piroette, regalando emozioni. Al termine dell'esibizione arrivano scroscianti applausi da parte del pubblico ...

 
Tu si que vales, Nebula regala attimi di paura e un sonoro ceffone. Il video

Televisione

Video Tu si que vales, Nebula regala attimi di paura e un sonoro ceffone

Nella serata finale di Tu si que vales l'attrice e regista Chiara Bosco si ripropone con una esibizione horror, coinvolgendo ancora una volta Sabrina Ferilli e la giuria del ...

14.12.2019

Tu si que vales, il ballo dell'amore di Giulia e Mattia alla finalissima grazie al televoto. Il video

Televisione

Video Tu si que vales, il ballo dell'amore di Giulia e Mattia alla finalissima grazie al televoto

Nell'ultima puntata di Tu si que vales (programma Mediaset in onda su Canale 5) a passare il turno nel gruppo dei primi quattro concorrenti della finale è stata la coppia ...

14.12.2019

Tu si que vales, il duo Deadly Games tra fruste e balestre. Lei super sexy, ma quanti rischi. Il video

Televisione

Video Tu si que vales, il duo Deadly Games tra fruste e balestre. Lei super sexy, ma quanti rischi

Tu si que vales, brividi nel corso della finale per il numero presentato da Deadly Games. Prima i colpi di frusta per decapitare le rose tenute in mano e in bocca dalla sexy ...

14.12.2019