Farsi leccare dal cane è pericoloso per la salute? Gli esperti si dividono

Il dibattito

Farsi leccare dal cane è pericoloso per la salute? Gli esperti si dividono

28.11.2019 - 04:07

1

E' di qualche giorno fa la notizia che in Germania un uomo di 63 anni è deceduto dopo essere stato leccato dal suo cane. Ma allora farsi "baciare" o leccare dal proprio animale da compagnia è pericoloso? Nel corso degli anni sono state diverse le ricerche che hanno analizzato pro e contro dal punto di vista scientifico e in passato il dibattito tra gli esperti è stato a tratti anche intenso. Ci viene in soccorso il seguitissimo sito amoreaquattrozampe.it/ per illustrarci pro e contro del farsi leccare. Intanto ci spiega che ci sono delle malattie (zoonosi) che i nostri 4zampe domestici "possono trasmettere agli umani, attraverso la salivazione, tuttavia, se il cane (o il gatto) è domestico, vaccinato e curato, i rischi di trasmissione di malattie o infezioni sono ridotti. Al di là dei luoghi comuni, che potrebbero essere dubbiosi, sugli effetti cicatrizzanti della saliva del cane sulle ferite, una recente ricerca ha invece rivelato gli effetti probiotici della saliva stessa per l’uomo: contribuisce a rafforzare il sistema immunitario. Alcuni studi shock, che hanno indignato gli animalisti, hanno invece portato all’estremo gli effetti negativi e pericolosi della saliva di cani e gatti, arrivando a sostenere che potrebbe causare la setticemia".

Il sito spiega che un esperto, Christopher Mele, ha voluto illustrare al quotidiano New York Times, i pericoli della saliva del cane, ricordando che contiene una moltitudine di batteri, virus ma anche altre sostanze come il microbioma e le proteine che aiutano alla riparazione dei tessuti, dannosi per l’uomo.

Lo studio di Mele fa presente anche che i rischi più noti come "... ad esempio il microbioma che contiene alcuni componenti dannosi per l’uomo e altri batteri, potrebbero provocare malattie o infezioni di vario tipo, passando dalla salmonella, al Campyloba cter, un batterio che causa febbre, crampi addominali e forti disturbi gastrointestinali".

Il ricercatore Mele sostiene che è difficile contrarre infezioni nel contatto con la saliva dell’animale, ma il pericolo diventa maggiore se il contatto stesso "riguarda mucose del naso, della bocca o gli occhi di una persona, dove ci sono meno difese immunitarie e più rischi d’infezioni dell’organismo". Per questo viene suggerito di "evitare di farsi leccare sul volto". Le difese immunitarie dei cani sono maggiori e diverse rispetto a quelle degli esseri umani e pertanto il cane può permettersi" persino di annusare deiezioni senza incorrere in rischi. "Ma questo - spiega ancora il sito - significa che sono portatori di microrganismi che potrebbero trasmettere all’uomo che non ha le stesse difese immunitarie per combatterli. Inoltre, i nostri fedeli compagni a 4zampe possono arrivare anche a trasmettere uova di vermi cilindrici (nematodi, parassiti intestinali) leccando le deiezione degli altri cani e poi il volto del padrone che in tal caso potrebbe incorrere in un parassita intestinale che di certo provoca non pochi problemi di salute".

A Mele, però su Repubblica ha risposto Fabrizio Pregliasco, virologo, secondo cui a volte baciare il cane “è meno rischioso che baciare una persona. La trasmissione di malattie che riguardano gli uomini è ben più facilitata perché il nostro corpo è predisposto”. Pregliasco ha infatti ricordato che la cute di una persona “è una barriera inespugnabile” per i batteri, pur confermando che i rischi di trasmissione possono starci “quando la lingua del cane o del gatto tocca le mucose presenti negli occhi, nel naso e nella bocca di una persona”.

Il virologo italiano resta del parere che ci sono ben altri rischi per le persone ad esempio toccando semplicemente delle cose o degli oggetti come “la maniglia della porta del bagno o la spugna che usiamo per lavare i piatti”. Sottolinea che “anche alcune abitudini sessuali dove sono interessate le mucose, come i rapporti orali, possono risultare ben più pericolosi”.

Insomma il dibattito resta aperto. Una cosa è certa: chi ha un cane continuerà di certo a comportarsi come ha fatto sino ad ora, senza pensare alle malattie che possono (o non possono) essere contratte. Gli animali di compagnia diventano veri e propri appartenenti alla famiglia e con i cari nessuno imporrebbe mai il "vietato baciarsi".

Leggi anche Rivede il suo cane dopo l'ictus e ricomincia a parlare

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • macedonico

    28 Novembre 2019 - 16:42

    Cani e gatti si fanno il bidet con la lingua, echinococco a parte.

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms"

(Agenzia Vista) Washington, 29 maggio 2020 Trump: "Terminiamo nostre relazioni con Oms" "La Cina ha controllo totale sull’Oms nonostante paghino 40min di dollari l’anno mentre gli Usa pagano attorno 450mln di dollari all’anno. Poiché hanno fallito nel fare le riforme necessarie e richieste oggi terminiamo le nostre relazioni con l’Oms dirigendo quei fondi verso altre organizzazioni.” Lo ha detto ...

 
Caso George Floyd, arrestato il poliziotto che l'ha immobilizzato. Ancora proteste in tutti gli Stati Uniti
USA

Caso George Floyd, arrestato il poliziotto che l'ha immobilizzato. Ancora proteste in tutti gli Stati Uniti

È stato arrestato il poliziotto Derek Chauvin, che a Minneapolis ha immobilizzato a terra George Floyd schiacciandogli un ginocchio sul collo, finché l’uomo è morto. Lo ha fatto sapere il commissario alla Sicurezza pubblica del Minnesota, John Harrington. L’arresto arriva dopo tre notti di violente proteste, che si stanno diffondendo in varie città del Paese (video AskaNews) compreso l'assalto a ...

 
Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Ai Mercati di Traiano spettacolo di luci per l'Azerbaigian

Roma, 29 mag. (askanews) - Sono distanti più di 3mila chilometri, ma Roma e Baku non sono mai state così vicine come il 28 maggio. La data in cui la Repubblica Democratica dell'Azerbaigian ha festeggiato il 102esimo anniversario della sua fondazione. Per l 'occasione i Mercati di Traiano ai Fori Imperiali sono stati illuminati con i colori della bandiera dell'Azerbaigian. Un magnifico spettacolo ...

 
La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

La "Rivoluzione gentile" nella biografia di Renzo Arbore

Roma, 29 mag. (askanews) - Arriva in libreria "Renzo Arbore e la rivoluzione gentile", la biografia ufficiale dello showman foggiano che da oltre mezzo secolo regala sorrisi e allegria agli italiani di tutte le età. Il libro, scritto dal giornalista palermitano Vassily Sortino, ripercorre la carriera di Arbore nelle sue mille sfaccettature. E' più di una biografia ufficiale spiega l'autore. "In ...

 
Hollywood, è morto Anthony James: interpretò il cattivo in due film da Oscar

CINEMA

Hollywood, è morto Anthony James: interpretò il cattivo in due film da Oscar

L’attore statunitense Anthony James, interprete di tipi squallidi e minacciosi in film come «La calda notte dell’ispettore Tibbs», «Gli spietati» e «Lo straniero senza nome», ...

29.05.2020

Uomini e Donne, Nicola (Sirius) non risponde alle telefonate di Gemma. Lei: "Ha una simpatia per Valentina"

Gemma Galgani

TELEVISIONE

Uomini e Donne, Sirius non risponde a Gemma. Lei: "Ha una simpatia per Valentina"

Nella puntata di venerdì 28 maggio di Uomini e Donne, la storica trasmissione del pomeriggio di Canale 5 ideata e condotta da Maria De Filippi, Gemma Galgani inizia ad aver ...

29.05.2020

Stasera in tv 29 maggio il film "La verità negata" su Rai Movie in prima serata

TELEVISIONE

Stasera in tv 29 maggio il film "La verità negata" su Rai Movie in prima serata

Stasera in tv 29 maggio il film "La verità negata" (Rai Movie ore 21,10). La trama: nel 1996 il saggista britannico negazionista ed esperto di Adolf Hitler David Irving ...

29.05.2020