Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nuova serie di terremoti in fondo al mare italiano: ecco dove

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Ancora sciame sismico in mare a largo della Calabria. Tre scosse di terremoto si sono verificate il 16 novembre 2019 nel mar Tirreno a largo di Scalea. La prima di magnitudo 3,7 è stata rilevata dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) di Roma alle 2:07 sempre  a largo di Scalea con coordinate geografiche (latitudine, longitudine) 39.73, 15.47 e una profondità di 7 chilometri. Le altre due che hanno l'ipocentro vicinissimo alla prima sono avvenute rispettivamente alle 3:25 con magnitudo 2,2 e alle 4:56 con magnitudo 2,9. Una quarta scossa, nelle prime ore del mattino, ha invece interessato la costa calabra nord occidentale: un sisma di magnitudo 2,1 è stato rilevato da Ingv alle 6:45 in mare a largo di Cosenza con coordinate geografiche (latitudine, longitudine) 39.16, 15.72 ad una profondità di 78 chilometri.