Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il ghiacciaio del monte Bianco che scivola: ecco la nuova situazione

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Rallenta la discesa verso valle del ghiacciaio di Planpincieux, sul versante italiano del massiccio del Monte Bianco. Lo si legge il 15 novembre 2019 nel bollettino di aggiornamento del monitoraggio diffuso dalla Regione autonoma Valle d'Aosta. In dettaglio, il sistema radar ha rivelato che negli ultimi tre giorni il settore A, il più avanzato, da 50-60 mila metri cubi, si è spostato di 15 cm nelle 24 ore (erano 20 nel bollettino precedente; il settore B da 250 mila metri cubi di 20 cm (erano 25) mentre è rimasta costante la velocità del settore C, da circa un milione di metri cubi (25 cm nelle 24 ore).