Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stromboli, la Protezione civile cambia il livello di allarme

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Il Dipartimento della Protezione Civile l'11 novembre 2019 ha disposto il passaggio di livello di allerta per il vulcano Stromboli da arancione a giallo, mantenendo la fase operativa nazionale di «attenzione» secondo quanto previsto dal Piano di emergenza per l'isola di Stromboli. Tale decisione, si legge in una nota della Protezione Civile, è stata adottata «alla luce delle valutazioni emerse dalla riunione dello scorso 7 novembre della Commissione nazionale per la previsione e prevenzione dei grandi rischi settore rischio vulcanico, sentito il parere dei Centri di Competenza e del Dipartimento della Protezione Civile della Regione Siciliana». «La valutazione del passaggio del livello di allerta - sottolinea la nota - è basata sulle segnalazioni delle fenomenologie e sulle valutazioni di pericolosità rese disponibili dai Centri di Competenza che per lo Stromboli sono l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Osservatorio Etneo, Osservatorio Vesuviano e Sezione di Palermo), il Dipartimento Scienza della Terra dell'Università di Firenze e il Consiglio Nazionale delle Ricerche (Istituto per il rilevamento elettromagnetico dell'ambiente)». (ITALPRESS)