Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Scooter investito da auto, muoionomanager della Manzoni e la moglie

Alfredo Doni
  • a
  • a
  • a

Armando Tropea, dirigente della Manzoni pubblicità e la moglie Maria Pia Reale, insegnante, residenti nel Comune di Città Sant'Angelo in provincia di Pescara, sono morti a seguito di un incidente stradale avvenuto intorno alle 21 di venerdì 2 agosto a Siracusa.  Secondo la ricostruzione da parte della polizia locale, l'incidente è avvenuto nel momento in cui una monovolume di colore bianco alla cui guida si trovava un 40enne di origini catanesi, ma residente in provincia, ha tentato di sorpassare un mezzo superando la linea di mezzeria in direzione Santa Teresa di Longarini. Proprio in quel momento sopraggiungevano, sulla corsia opposta, Tropea e la moglie a bordo di un scooter Suzuki. Per i due coniugi, entrambi 62enni, non c'è stato nulla da fare: sono morti sul colpo. L'uomo alla guida della monovolume è ricoverato in ospedale, i medici l'hanno sottoposto a vari accertamenti fra i quali anche quelli relativi all'assunzione di alcool o droghe. E' indagato per omicidio colposo e gli è stata ritirata la patente.