Irccs San Raffaele Roma, inaugurati nuovi laboratori

sanità e ricerca

Irccs San Raffaele Roma, inaugurati nuovi laboratori

17.07.2019 - 18:33

0

Inaugurati i nuovi laboratori di neuroscienze dell’Irccs San Raffaele Roma, alla presenza del sottosegretario Claudio Durigon, che ha anche partecipato alla presentazione della Piattaforma Biotech 4.0, un nuovo strumento finanziato dal Mise con 36 milioni e che avrà come mission principale quella di erogare servizi unendo il mondo della ricerca italiana con le industrie del farmaco e biotech.
“Non ci può essere futuro se non c’è ricerca. La ricerca è il primo obiettivo che come Governo dobbiamo rilanciare e lo devono fare anche le Regioni. Partecipare a un evento del genere significa vedere come gli imprenditori si uniscono e provano a dare forza all’Italia. Ma quello che ho visto oggi qui, non è solo professionalità ed esperienza. Ho visto tanta passione, che secondo me è il valore aggiunto determinante ancora più importante se si parla di salute – ha sottolineato l’onorevole Claudio Durigon – C’è bisogno di accompagnare e dare risposte agli imprenditori, non solo sul fronte dei finanziamenti ma anche mettendo in risalto le competenze e le idee. I centri di ricerca sono determinanti anche per l’indotto, per l’industria. L’Italia ha due fondamentali risorse, una la qualità del personale e l’altra la ricerca. La ricerca è fondamentale”.
“La Piattaforma Biotec 4.0 è realizzata attraverso una partnership pubblico-privata molto rilevante. Da un lato ci sono aziende e dall’altro istituzioni scientifiche, università comprese, che danno il loro contributo per la realizzazione di prodotti di servizio – spiega Enrico Garaci, Rettore dell’Università Telematica San Raffaele Roma - che renderanno sicuramente più competitive le imprese, fornendo loro un patrimonio di conoscenze utile a realizzare obiettivi a livello mondiale. Il finanziamento consentirà di coinvolgere ricercatori italiani e anche di elaborare progetti che attraggano chi è andato via dall’Italia per farli rientrare”.
I ricercatori che lavoreranno nei nuovi laboratori di Neuroscienze dell’Irccs San Raffaele Roma, punteranno i loro studi sulla comprensione dei meccanismi che comportano l’insorgenza di patologie come il Parkinson, l’Alzheimer e la sclerosi multipla. “Un obiettivo importante, considerati anche i numeri dell’incidenza di queste patologie e i relativi costi. L’Italia non è seconda a nessuno, i dati dimostrano - afferma il direttore scientifico dell’IrccsSan Raffaele Pisana, Massimo Fini - come siamo al livello di Francia, Inghilterra e Germania, pur in presenza di finanziamenti pubblici nettamente inferiori. Quello che sicuramente manca nel nostro Paese è la capacità di trasferire questi risultati all’industria, cioè di trasformare le idee in fatti concreti. Il progetto finanziato dal Mise mira proprio a gettare le basi culturali e scientifiche”
I nuovi laboratori del San Raffaele “hanno un duplice obiettivo. Il primo – dice ancora Fini - è di potenziare la ricerca internazionale per andare a individuare i meccanismi patologici alla base delle malattie neurodegenerative e di andare a individuare nuove terapie. In secondo obiettivo è più specifico per il nostro Irccs che è focalizzato sulla riabilitazione: andare a capire i meccanismi molecolari e cellulari del recupero fisico. La riabilitazione è ormai un momento imprescindibile del percorso terapeutico, ma vanno meglio chiarite quali sono le basi che portano al recupero. Questo consentirà di fare terapie personalizzate e più efficaci”.
Al termine della presentazione, Andrea, 6 anni, paziente del Reparto di Pediatria dell’Irccs San Raffaele Pisana – Roma, ha consegnato in regalo al sottosegretario un quadro realizzato da parte dei piccoli pazienti dell’Istituto.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Berlusconi: "Non vi dico cosa hanno detto Merkel e Juncker di questo Governo"

Berlusconi: "Non vi dico cosa hanno detto Merkel e Juncker di questo Governo"

(Agenzia Vista) Roma, 22 agosto 2019 Berlusconi non vi dico cosa hanno detto Merkel e Juncker di questo Governo "o a esecutivi improvvisati, l'unico possibile è di centrodestra. Pericoloso un governo sbilanciato a sinistra. Non riferisco come Merkel e Juncker hanno definito il precedente governo. È stata indebolita l'economia italiana al punto che rasenta la crisi con un debito pubblico che ha ...

 
Berlusconi: "Dopo avventurismo degli ultimi mesi, serve esecutivo autorevole"

Berlusconi: "Dopo avventurismo degli ultimi mesi, serve esecutivo autorevole"

(Agenzia Vista) Roma, 22 agosto 2019 Berlusconi dopo avventurismo degli ultimi mesi, serve esecutivo autorevole "o a esecutivi improvvisati, l'unico possibile è di centrodestra. Pericoloso un governo sbilanciato a sinistra. Non riferisco come Merkel e Juncker hanno definito il precedente governo. È stata indebolita l'economia italiana al punto che rasenta la crisi con un debito pubblico che ha ...

 
Bolsonaro: gli incendi in Amazzonia? Colpa delle ONG

Bolsonaro: gli incendi in Amazzonia? Colpa delle ONG

San Paolo del Brasile, 22 ago. (askanews) - La foresta Amazzonica continua a bruciare. Quello che va avanti da giorni è uno dei più vasti incendi mai registrati nel polmone verde del pianeta, che produce il 20% dell'ossigeno dell'atmosfera terrestre, indispensabile per la vita sul nostro pianeta. In questi primi 8 mesi del 2019, nell'area i roghi sono aumentati dell'83% rispetto allo stesso ...

 
Trump sulla guerra commerciale con Pechino: Io sono l'Eletto

Trump sulla guerra commerciale con Pechino: Io sono l'Eletto

Roma, 22 ago. (askanews) - Nella girandola delle dichiarazioni quotidiane di Donald Trump, un nuovo parossismo è stato raggiunto con l'autoproclamazione a Eletto, "the Chosen One", il prescelto sul terreno della guerra commerciale con la Cina. "Qualcuno doveva farlo. Io sono l'eletto" ha detto ai giornalisti il presidente degli Stati Uniti. "Io affronto la Cina sul commercio, e sapete cosa? ...

 
Si è spento a 89 anni il maestro Sergio Perticaroli

Il maestro Sergio Perticaroli in una foto di diversi anni fa

Musica classica in lutto

Si è spento a 89 anni il maestro Sergio Perticaroli

Lutto nel mondo della musica classica. E' morto a Roma, dopo una lunga malattia, il maestro Sergio Perticaroli. Pianista italiano nato nel 1930, fra i massimi del Novecento, ...

21.08.2019

Spoleto

Le riprese di don Matteo
tornano il 30 settembre

Don Matteo torna a Spoleto. Quando? Il 30 settembre per il secondo blocco di riprese gli attori della fiction di Terence Hill, che trasformeranno ancora piazza Duomo e ...

15.08.2019

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

IL FATTO

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

(Agenzia Vista) Roma, 13 agosto 2019 Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene' E' morta all'età di 40 anni Nadia Toffa, la conduttrice delle Iene che da anni ...

13.08.2019