Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Muore e lascia un milione di euro ai suoi cani e alle associazioni animaliste

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

Chi è solo può decidere a suo piacimento come disporre della eventuale eredità da lasciare. Il signore in questione viveva con due cagnolini e, alla sua morte, ha deciso di dividere la sua eredità tra loro e le associazioni che assistono cani e gatti abbandonati. E' la storia di un ottantenne residente in provincia di Pavia, titolare di un patrimonio pari a quasi un milione di euro. Non avendo eredi diretti, né moglie e figli, l'uomo ha voluto premiare i suoi "compagni di vita", Piccola e Jack.