Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Infermiere sospettato dellʼomicidio di 106 pazienti

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

Accusa agghiacciante: un infermiere tedesco, Niels Hoegel, già condannato nel 2015 per omicidio e tentato omicidio, è sospettato della morte di 106 pazienti. Le autorità hanno chiesto la riesumazione di alcune vittime decedute in Germania e tumulate in Turchia. "L'incriminazione dovrebbe arrivare all'inizio del 2018", ha riferito la Procura tedesca. L'infermiere avrebbe ucciso i pazienti con overdose di medicinali mentre erano ricoverati in ospedale tra il 1999 e 2005.