Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sparatoria, colpito il capogruppo repubblicano Scalise

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Una sparatoria si è verificata durante un raduno di membri del partito repubblicano a Alexandria, in Virginia. Diverse persone sono rimaste ferite, tra cui il deputato Steve Scalise e due poliziotti. Il deputato, capogruppo repubblicano, Steve Scalise e due poliziotti colpiti nella sparatoria di Alexandria, in Virginia, sembrano in condizioni stabili. Lo ha riferito Msnbc. Intanto la Casa Bianca ha fatto sapere che il presidente Donald Trump e il vice presidente Mike Pence vengono aggiornati sugli sviluppi della situazione. L'uomo che ha sparato contro gli esponenti del partito repubblicano radunati su un campo da baseball in Virginia aveva moltissime munizioni e ha continuato a esplodere colpi per circa 10 minuti. Ad affermarlo è Jeff Flake, senatore dell'Arizona, che si trovava sul posto e ha raccontato i fatti a Cnn. Ha detto anche di aver visto il deputato Steve Scalise, ferito, trascinarsi a terra per molti metri prima di restare immobile, ma di averlo potuto raggiungere per soccorrerlo solo quando l'uomo ha smesso di sparare. Ha descritto l'assalitore come bianco, di mezza età. "Il deputato Steve Scalise della Louisiana, un vero amico e patriota, è stato gravemente ferito ma si riprenderà completamente. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con lui". Lo ha scritto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in relazione alla sparatoria avvenuta in Virginia.