Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Trump, taglio fondi federali agli Stati che difendono gli immigrati irregolari

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Il ministro della Giustizia statunitense, Jeff Sessions, ha annunciato che i cosiddetti città e Stati 'santuario' (che proteggono gli immigrati irregolari) potranno subire tagli ai fondi ricevuti dal dipartimento della Giustizia. "La mancata espulsione degli stranieri condannati per reati mette le intere comunità a rischio, specialmente le comunità di migranti proprio nelle giurisdizioni santuario che tentano di proteggere i perpetratori", ha affermato, in un briefing alla Casa Bianca.