Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Addio all'inverno del caldo record

Esplora:
default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

E' arrivata la primavera: finisce l'inverno che si è classificato come il secondo più caldo di sempre sul pianeta a livello climatologico facendo registrare una temperatura media sulla superficie della terra e degli oceani, addirittura superiore di 0,89 gradi rispetto alla media del ventesimo secolo. È quanto emerge dalle elaborazioni Coldiretti sulla base dei dati della banca dati Noaa, il National Climatic Data Centre dal 1880. «Anche in Italia si è verificata una evidente anomalia con l'inverno che - sottolinea Coldiretti - è stato più caldo con una temperatura superiore di 0,45 gradi rispetto alla media del periodo di riferimento e si colloca al 26esimo posto tra i più bollenti dal 1800, secondo Isac Cnr».