Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scomparso 5 anni fa viene trovato a 10mila chilometri da casa

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

Si chiama Anton Pilipa ed è il protagonista di una storia incredibile: aveva 35 anni quando è scomparso da Vancouver, in Canada. Oggi ne ha 40 e ha attraversato a piedi dieci Paesi e due continenti. Tutti, compresi i  suoi genitori, lo credevano ormai morto. Anton è stato ritrovato a nord di Manaus, in Brasile, grazie a un poliziotto che aveva notato quest'uomo senza documento né passaporto. Poi c'è stato il riconoscimento in ospedale e la chiamata ai parenti che ora si prenderanno cura di lui. Anton aveva manifestato dei segni di disagio mentale. I familiari avevano ipotizzato che soffrisse di schizofrenia. Secondo quanto si è ricostruito Anton ha viaggiato sempre a piedi percorrendo oltre 10mila chilometri tra Stati Uniti, Messico, Colombia e Brasile, scalzo. L'elemento più inquietante è che il poliziotto in un primo momento l'ha scambiato per un sacco della spazzatura.