Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Un morto a Torino: "ma nessun allarme"

Sanità a misura d'uomo

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

È stata la meningite a causare la morte del 25enne di Valperga (Torino), deceduto domenica 8 gennaio 2016 all'ospedale Molinette del capoluogo piemontese. Il giovane aveva fortissima febbre: i familiari sono stati sottoposti a profilassi. Ma in Piemonte non c'è allarme sanitario. «La Regione Piemonte non ritiene necessario modificare l'attuale offerta vaccinale contro le meningiti batteriche: i casi di meningite meningocococcica che si verificano nella nostra regione sono del tutto rari e in diminuzione». È quanto si legge in una nota della Regione Piemonte che conferma l'attuale calendario di vaccinazioni preventive senza variazioni.