Sanitopoli, la Cassazione inchioda Bocci

Perugia

Sanitopoli, la Cassazione inchioda Bocci

04.10.2019 - 21:34

0

“La lettura dell’ordinanza genetica conferma la presenza inequivoca di Gianpiero Bocci ‘dietro le quinte’ delle indicazioni anticipate ed illecite alle candidate raccomandate del contenuto delle prove concorsuali”.

E’ quanto sostengono i supremi giudici della quinta sezione penale della Corte di Cassazione nelle motivazioni con cui hanno rigettato il ricorso presentato dalla difesa di Gianpiero Bocci perché ritenuto infondato. L’ex segretario del Pd dell’Umbria aveva fatto istanza al palazzaccio contro il provvedimento con cui il Riesame di Perugia aveva confermato gli arresti domiciliari per lui, Emilio Duca e Maurizio Valorosi.

Anche quest’ultimo aveva presentato la medesima richiesta. La trattazione dinanzi agli ermellini di piazza Cavour era stata fissata per il 12 luglio, solo due giorni dopo che la misura cautelare è stata revocata. Ma, mentre Valorosi ha rinunciato dopo essere tornato in libertà, nel giorno dell’udienza, gli avvocati David Brunelli e Alessandro Diddi, hanno depositato una dichiarazione sottoscritta dal loro assistito, Gianpiero Bocci, nel quale lo stesso indagato rappresentava l’interesse ancora esistente per la trattazione del ricorso. I giudici stigmatizzano anche “l’ attivismo” di Bocci “che, per la mole e la quantità di riferimenti presenti nelle motivazioni di entrambi i provvedimenti cautelari di merito, benché emergente dalle intercettazioni di Duca e Valorosi, si è correttamente ritenuto non possa essere certo frutto soltanto di fantasie o equivoci di costoro, ma anzi - come ha ben argomentato il Riesame - denota un comportamento ben strutturato all’interno di un sistema che ha legato politici amministratori pubblici e commissioni esaminatrici per le procedure concorsuali”.
Non solo, per i togati della quinta sezione penale, il comportamento dell’ex sottosegretario al ministero dell’Interno, “non può essere ricondotto solo al malcostume (quello della raccomandazione) privo di rilievo penale”. Anzi, “nelle vicende che sono ascritte al ricorrente - scrivono - è evidente che il suo interessamento non rimane confinato entro i limiti della segnalazione bonaria, bensì è divenuto strumento di condizionamento delle procedure concorsuali tramite soggetti che, consapevoli dei meccanismi illeciti di assunzione pilotati da una quota di politici locali di spicco, si è fatta complice dei desiderata di costoro”. Per i Supremi giudici inoltre, il Riesame di Perugia ha “ben argomentato che il pericolo di inquinamento probatorio si sia materializzato concretamente e che Bocci abbia dimostrato capacità di interferire con l’attività di indagine sfruttando conoscenze acquisite in ambito istituzionale e negli ambienti di polizia giudiziaria”.

Bocci, che dopo gli arresti ha ripreso a lavorare in Provincia, avrebbe dovuto presenziare alla prima udienza del suo processo il 22 ottobre. Ma l’appuntamento salterà a causa dello sciopero dei penalisti italiani. Il tutto, in attesa che i pm Paolo Abbritti e Mario Formisano, chiudano le indagini e rendano noto se contesteranno l’associazione per delinquere anche ai politici.

Francesca Marruco

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Berlusconi fa il cioccolato a Perugia: "Il mio ventitreesimo lavoro"

Berlusconi fa il cioccolato a Perugia: "Il mio ventitreesimo lavoro"

(Agenzia Vista) Perugia, 18 ottobre 2019 Berlusconi fa il cioccolato a Perugia: "Il mio ventitreesimo lavoro" "Il mio ventitreesimo lavoro". Scherza così Silvio Berlusconi mentre impara come si fa il cioccolato all'Eurochocolate di Perugia. /courtesy Facebook Silvio Berlusconi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Lady Gaga cade giù dal palco e il video diventa virale

Lady Gaga cade giù dal palco e il video diventa virale

Roma, 18 ott. (askanews) - Brutta caduta per Lady Gaga sul palco di Enigma, lo show della sua residency a Las Vegas. La cantante di "Shallow" si stava esibendo quando un fan, che l'aveva presa in braccio, ha perso l'equilibrio ed entrambi sono precipitati rovinosamente giù, tra lo spavento del pubblico. Il tutto è stato immortalato in video dai fan che non hanno perso l'occasione di condividerlo ...

 
Dazi, Fontana: "Un'ingiustizia, Governo e Ue si diano da fare"

Dazi, Fontana: "Un'ingiustizia, Governo e Ue si diano da fare"

(Agenzia Vista) Rho, 18 ottobre 2019 Dazi, Fontana: "Un'ingiustizia, Governo e Ue si diano da fare" Così Attilio Fontana, governatore della Regione Lombardia, a margine dell’evento di presentazione per il progetto dedicato agli studenti ‘Mind Education’. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Manovra, Buffagni: "Verranno fatte modifiche, centrale la lotta all'evasione"

Manovra, Buffagni: "Verranno fatte modifiche, centrale la lotta all'evasione"

(Agenzia Vista) Rho, 18 ottobre 2019 Manovra, Buffagni: "Verranno fatte modifiche, centrale la lotta all'evasione" Così Stefano Buffagni, viceministro dello Sviluppo economico, a margine dell’evento di presentazione per il progetto dedicato agli studenti ‘Mind Education’. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Spettacolo dal vivo, la Regione taglia il 56% dei fondi

Umbria

Spettacolo dal vivo, la Regione taglia il 56% dei fondi

La Regione Umbria taglia il 56% dei fondi erogati allo spettacolo dal vivo con la Legge 17 del 2004. Dai 445 mila euro del 2018 ai 197 mila dell’anno in corso, con una ...

18.10.2019

Lorenzo, un ternano incanta X Factor

IL SOGNO

Lorenzo Rinaldi, un ternano incanta X Factor

di Giorgio Palenga Malika Ayane, giudice della sua categoria (under uomini), ai boot camp che hanno sancito il passaggio di Lorenzo Rinaldi al turno successivo di X Factor, ...

13.10.2019

Lenny Kravitz a Uj, biglietti a partire da 65 euro

Perugia

Lenny Kravitz a Uj, biglietti a partire da 65 euro

Sulla scia di un trionfale World Tour di 2 anni, Lenny Kravitz torna di nuovo on the road con “Here to Love” Tour 2020 e il 10 luglio sarà a Perugia, a Umbria jazz, all'arena ...

11.10.2019