Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Michelin e GM testano Uptis, pneumatico senza aria e che non si buca

Il Michelin Uptis

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Michelin e General Motors hanno presentato a Movin'On 2019, il summit per la mobilità sostenibile, un nuovo pneumatico airless sperimentale per auto, il prototipo Michelin Uptis (“Unique Puncture-proof Tire System) a prova di foratura. Michelin e GM hanno infatti annunciato di aver avviato una partnership di ricerca tramite la quale le due società intendono testare il prototipo Uptis per equipaggiare le auto a partire dal 2024. Le due società stanno già testando Uptis, attualmente su veicoli come la Chevrolet Bolt EV. In seguito, questi test proseguiranno in condizioni reali su una flotta di veicoli Bolt EV in Michigan, USA. Essendo una soluzione "airless", Uptis - si legge in un comunicato di Michelin -  elimina il rischio di forature e consente : agli automobilisti di sentirsi più sicuri durante i loro spostamenti in auto; ai proprietari di flotte e ai professionisti di ridurre i tempi di inattività e ottimizzare la produttività eliminando la manutenzione; a tutti, di ridurre significativamente l'impatto ambientale grazie al minor impiego di materie prime necessarie per la produzione di pneumatici e ruote di scorta. Il prototipo Uptis rappresenta un passo decisivo nella realizzazione del concept Vision di Michelin, (clicca qui per saperne di più) presentato al summit Movin'On nel 2017 per illustrare la strategia di Ricerca e Sviluppo di Michelin in materia di mobilità sostenibile. Il concept Vision si fonda su quattro pilastri principali di innovazione: "Airless", "Connected", "3D Printable" e "100% Sustainable" (materiali interamente rinnovabili o biodegradabili). "Uptis dimostra che la visione di Michelin sul futuro della mobilità sostenibile è chiaramente un sogno realizzabile. La nostra collaborazione con partner strategici come GM, che condividono le nostre ambizioni per trasformare la mobilità, ci consente oggi di guardare al futuro” ha dichiarato Florent Menegaux, CEO Michelin. “General Motors è entusiasta delle opportunità offerte da Uptis e della collaborazione con Michelin su questa tecnologia rivoluzionaria. Uptis è la soluzione ideale per spingere l'industria automobilistica verso il futuro e illustra perfettamente in che modo i nostri clienti traggono vantaggio dalle innovazioni sviluppate con i nostri partner" ha invece aggiunto Steve Kiefer, Managing Director, General Motors Purchasing and Supply Chain.