Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Skoda sta per svelare Kodiaq Rs, suv ad alte prestazioni

Skodia Kodiaq Rs nella prima foto ufficiale (volutamente oscurata) diffusa dalla casa automobilistica

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

A poche settimane dalla première al prossimo Salone dell'Auto di Parigi 2018 (4-14 ottobre), Skoda svela in un video (clicca qui per vederlo) alcuni particolari di Kodiaq RS, il primo suv ad alte prestazioni nella sua storia, disponibile a 5 e 7 posti. Il nuovo modello - si legge in un comunicato - sarà caratterizzato da gruppi ottici in tecnologia full-led, strumentazione digitale Virtual Cockpit e nuova funzione Dynamic Sound Boost per sottolineare potenza e dinamicità della esclusiva motorizzazione 2.0 TDI 240 CV. Grazie al motore diesel più potente mai realizzato da Škoda (2.0 TDI 240 CV), alla trazione integrale 4x4 a controllo elettronico e alle sospensioni adattive, il primo suv ad alte prestazioni di Mladá Boleslav ha un carattere decisamente sportivo, valorizzato dall'effetto cristallino dei fari full - led di serie e dallo specifico trattamento estetico. I primi dettagli svelati mostrano, inoltre, l'esclusiva vernice metallizzata Blu Race, per la prima volta disponibile per un suv Škoda . L'equipaggiamento di serie di Škoda Kodiaq RS include il Virtual Cockpit, la strumentazione digitale liberamente programmabile dal conducente. Alle quattro visualizzazioni “classiche”, si aggiunge su questo modello una specifica modalità “Sport” che visualizza al centro dello schermo il contagiri e il tachimetro. Kodiaq RS è il primo veicolo Škoda  dotato di Dynamic Sound Boost. "Questo sofisticato sistema - si legge nel comunicato della CAsa -  analizza i dati dell'elettronica di bordo e li sfrutta per variare e intensificare il suono del motore in base alla modalità di guida selezionata. Ne risulta un'esperienza di guida accattivante e coinvolgente, che rende ancora più piacevole la vita a bordo del grande suv Škoda ". Skoda Kodiaq Q RS, che sarà disponibile nelle configurazioni a 5 o 7 posti, sarà quindi presentato al pubblico in occasione del Salone dell'Auto di Parigi 2018. E se  ci sarà data l'opportunità di metterlo alla prova di aggiorneremo sulle nostre impressioni di guida.