Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nissan investirà 170 milioni di dollari negli Usa

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Nissan investirà 170 milioni di dollari in impianti in Usa, a causa delle minacce di aumenti tariffarie sulle auto da parte di Trump. Il secondo più grande produttore giapponese di auto ha deciso di investire della produzione dei suoi stabilimenti in Tennessee e Mississippi, per la produzione della berlina Altima. «I continui investimenti di Nissan negli impianti di produzione sono alla base del nostro impegno per la costruzione di veicoli di alta qualità negli Stati Uniti» ha sottolineato Heath Holtz, vicepresidente di Nissan Nord America. Nissan ha sottolineato che l'investimento negli Stati Uniti è cresciuto fino a circa 12 miliardi di dollari. Trump, che ha promesso di aumentare i posti di lavoro negli Stati Uniti, ha invitato le case automobilistiche giapponesi a investire nel suo paese. Il presidente ha anche minacciato di imporre tariffe più elevate fino al 25% su veicoli e parti di automobili di importazione.