Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Volkswagen Touareg alla terza generazione con tante promesse

La nuova Volkswagen Touareg

Sergio Casagrande
  • a
  • a
  • a

Volkswagen lancia sul mercato la sua nuova ammiraglia: la Touareg di terza generazione.  Non essendoci stata data la possibilità di mettere la nuova Touareg alla prova non possiamo darvi il nostro giudizio e le nostre impressioni di guida, per cui dobbiamo basarci solo sulle notizie diffuse direttamente dalla Casa. Equipaggiata con soluzioni di connettività e un'integrazione dei sistemi di assistenza, comfort, illuminazione e infotainment, la Touareg ambisce, quindi, a scalare quote di mercato in un segmento dove la rivalità è elevatissima. Il design della vettura è poi caratterizzato da un particolare dinamismo (guardate le foto, a voi il giudizio...). Tra le novità più rilevanti l'introduzione dell'Innovision Cockpit che anticipa l'idea degli interni digitali di domani. La strumentazione digitale con Active Info Display da 12,3 pollici e il sistema di infotainment top di gamma Discover Premium con touchscreen da 15 pollici si fondono dando vita a un'unità digitale di comando, informazione, comunicazione ed entertainment sempre connessa, dall'uso intuitivo e con massime possibilità di personalizzazione. L'interconnessione dei sistemi di assistenza permetterebbe, poi - secondo quanto dichiara la Casa - "maggior sicurezza e comfort, per semplificare la guida in situazioni difficili grazie alla guida automatizzata". Nuovi sistemi di assetto come barre antirollio con stabilizzazione a regolazione elettromeccanica e quattro ruote sterzanti permetterebbero allo stesso tempo agilità. In Italia due sole motorizzazioni: 3.0 V6 TDI SCR 286 Cv, cambio automatico a 8 rapporti; e 3.0 V6 Tdi SCR 231 Cv, cambio automatico a 8 rapporti. Prevendite già iniziate e prime consegne a partire dai prossimi giorni. Prezzi non proprio popolari: a partire da 61mila euro.